Recensione realme C65

realme c65 rece

Presentato il mese scorso, abbiamo avuto modo di provare il realme C65, l’ultimo arrivato della serie C che non solo continua la tradizione di alta qualità e design accattivante che contraddistingue questa serie, ma rappresenta il primo smartphone basato sul nuovo posizionamento di prodotto “Essential Plus“. Il realme C65 offre agli utenti un’esperienza d’uso senza precedenti e tocca vette inesplorate nel segmento di prezzo entry-level.

Confezione

8

La confezione è l’ormai classica realme, di forma rettangolare e di colore giallo; una volta aperta e rimosso lo scatolino contenente clip per l’apertura del cassettino per le nanoSIM, cover in silicone trasparente e guida rapida, troviamo lo smartphone e subito sotto cavetto USB-Tipo C e caricatore da 5V/2A 10 e 5-11V/3A per la ricarica a 45W.

Costruzione, Ergonomia

8

Il realme C65 ha la classica linea della serie C, sempre piacevole, con bordi piatti e corpo e scocca posteriore in plastica, realizzato con design a luce stellare brillante (Shining Starlight Design). Ispirato della scintillio delle stelle, il design a luce stellare incorpora un processo di rivestimento avanzato a 7 strati a 300 nm, che crea l’effetto eccezionale di una doppia trama a luce stellare, proprio come un cielo puntellato di stelle. 

Il realme C65 misura 164.6 x 76.1 mm con uno spessore di 7.6 mm, con un peso di 185 grammi.

Sul lato destro troviamo bilanciere per regolazione del volume e pulsante di accensione/spegnimento con all’interno il senso per la lettura delle impronte, mentre su quello sinistro troviamo il carrellino per nanoSIM e microSD (con tre alloggiamenti separati).

Il lato superiore è pulito, mentre inferiormente sono presenti, ingresso per le cuffie, microfono, ingresso USB Type-C e altoparlante di sistema.

Posteriormente troviamo il comparto fotografico principale, composto da due sensori, il principale da 50 MP, grandangolare, e il secondario da 2 MP per la profondità di campo e Flash Dual LED, raggruppati in una cornice di metallo tondeggiante, posta sulla sinistra, in verticale e non molto sporgente.

Frontalmente, nella parte superiore troviamo, tra la scocca e il display, la capsula auricolare con sensori di prossimità e luminosità e poco sotto il foro con la fotocamera anteriore da 8 MP.

Hardware

8

Il realme C65, monta un processore Mediatek Helio G85 (12 nm) – Octa-core (2×2.0 GHz Cortex-A75 & 6×1.8 GHz Cortex-A55) con una GPU Mali-G52 MC2, 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna, espandibile con microSDXC con slot dedicato.

Il realme C65 utilizza un modem LTE-A.
Alla voce connessioni, troviamo Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Bluetooth 5.0, GPS e NFC.

Non molto preciso lo sblocco tramite il sensore di impronte posto lateralmente all’interno del pulsante di accensione e spegnimento, veloce anche lo sblocco tramite riconoscimento del volto.

Il realme C65 è inoltre dotato della funzionalità Rainwater Smart Touch, che consente di utilizzare il dispositivo anche con le mani bagnate, quindi nessuno problemi per l’utilizzo in ambienti particolarmente umidi o piovosi.

 

Presente la certificazione IP54 per la protezione contro gli schizzi d’acqua.

L‘audio è stereo, il suono esce dall’altoparlante inferiore e dalla capsula auricolare.

Display

7

Il display è un IPS LCD da 6.67 pollici con risoluzione HD+ (1604 x 720 pixel) e 90 Hz di frequenza di aggiornamento; pannello tutto sommato discreto, ma al giorno d’oggi, un pannello HD stona un po’, anche un un entry level.

Perfetta la regolazione automatica della luminosità e la visibilità alla luce diretta del sole.

Software

8

La versione attuale di Android è la 14 con la Realme UI in versione 5.0, come interfaccia e il sistema gira sempre fluido, anche durante un utilizzo intenso e con molte app aperte in background.

Tra le varie impostazioni, segnaliamo la possibilità di gestire le varie gesture presenti, impostare alcune scorciatoie collegate ai vari gesti sullo schermo.

Grazie all’avanzata Tecnologia DRE, il realme C65 aumenta gli 8 GB di RAM di ulteriori 8 GB così da ottenerne 16 GB totali, al fine di garantire agli utenti un’esperienza molto più fluida e senza interruzioni. Aumentando efficacemente la RAM virtuale, questa funzionalità consente allo smartphone di aprire app più velocemente e aprire più app contemporaneamente per farle funzionare senza intoppi e aumentare il numero di app in background  attive. 

Sul realme C65 sono presenti cinque funzioni software all’avanguardia: Pulsante Dinamico (Dynamic Button), Gesti Aerei (Air Gestures), Scansione intelligente dei codici (Smart Code Scan), Modalità In movimento (Riding Mode) e Luminosità personalizzata (Customised Lowest Brightness). Queste funzioni rispondono alle diverse esigenze degli utenti, garantendo esperienze confortevoli in qualsiasi condizione.

Il realme C65 è inoltre dotato di un incremento AI (AI Boost), una funzionalità all’avanguardia realizzata per ridurre il ritardo e migliorare le prestazioni di gioco con un’elevata frequenza dei fotogrammi. Il connubio tra incremento della fluidità e incremento di gioco ti offre un’esperienza di utilizzo del telefono completa, pensata per eseguire più attività avanzate e giocare senza interruzioni, con un avvio delle app più veloce del 5% e un passaggio da un’app all’altra più fluido del 5% per le app mainstream.

La Mini Capsule 2.0 ora ha un’interazione di livello superiore, grazie a funzionalità migliorate e a nuove funzioni, ora è possibile interagire direttamente con le notifiche, per un controllo di livello superiore e un funzionamento davvero senza interruzioni.

Pulsante Dinamico

Anche sul realme C65 troviamo l’innovativa funzione “Pulsante Dinamico“, grazie alla quale gli utenti potranno personalizzare il pulsante di accensione per accedere rapidamente a diverse funzionalità, come la modalità aerea, l’avvio rapido del wallet e di altre app di terze parti.

Gesti aerei

Tramite Gesti Aerei (Air Gesture), è possibile eseguire tutte le operazioni fondamentali dello smarthpone senza bisogno di toccare il dispositivo, semplicemente utilizzando i gesti delle mani.

Scansione intelligente dei codici

E’ possibile eseguire la scansione dei codici con una facilità mai vista, semplicemente aprendo la Scansione intelligente dei codici toccando il retro del telefono, in modo da avviare la fotocamera posteriore ed effettuare rapidamente la scansionare di un codice. Grazie all’algoritmo di riconoscimento dei codici QR e all’algoritmo di rilevamento del tocco, è possibile eseguire la scansione di un codice QR con un semplice tocco.

Screenshot 2024 06 19 20 28 10 99 2648022e0179fbc2ae96313e2ecc4396

Modalità In movimento

La modalità In movimento è un assistente di viaggio personale che rende i tuoi spostamenti più sicuri e affidabili. Quando la modalità in movimento è attivata, interagirai con un’interfaccia utente più intuitiva, che permetterà di accedere rapidamente a Google Maps, Musica, Google Dialer e altre operazioni.

Gestione Telefono

Tramite l’app Gestione Telefono è possibile, appunto, gestire il telefono effettuando varie operazioni, come per esempio ottimizzare il dispositivo, fare pulizia delle app che risiedono in memoria, vedere l’utilizzo dei dati, il filtro molestie, la durata della batteria ed effettuare la Scansione Virus.

Giochi

Giochi è un contenitore al cui interno posso essere inseriti i giochi, in modo da essere lanciati in modalità gioco, ovvero svuotando la RAM e applicando il profilo di utilizzo scelto (Competizione, Bilanciato e Basso Consumo). Sarà inoltre possibile silenziare le notifiche per non essere disturbati durante il gioco

Tra le app installate, troviamo anche le immancabili, Calcolatrice, Gestione File, Bussola.

Fotocamera

7

Il realme C65 monta una fotocamera posteriore con due sensori, il principale da 50 MP f/1.8 grandangolare e il secondario da 2 MP f/2.4 per la profondità di campo.

E’ possibile scattare foto con il sensore da 50MP semplicemente attivando o disattivando la modalità HI-RES in basso; le foto sono ottime in buone condizioni di luce. La differenza rispetto la modalità normale la si nota soprattutto ingrandendo le foto, dove nella modalità 108 megapixel, l’ingrandimento sarà maggiore e più definito.

 

La fotocamera anteriore monta un sensore da 8 megapixel f/2.0, permette selfie di livello sufficiente, anche grazie alla possibilità dello zoom 3x nella modalità ritratto.

L’app Fotocamera offre un discreto numero di modalità preimpostate, ovvero, Notte, Strada, Ritratto, HI-RES, PRO, Panoramica, Film, Slow Motion, Time-Lapse, Scanner di Testo e Tilt-Shift.

video, possono essere girati in Full HD a 30 fps.

Video girato con il realme C65

Autonomia

10

La batteria presente è da 5000 mAh e fornisce un’autonomia in grado di coprire la giornata con un uso medio/intenso (7.00-00.00). Con circa 10h in 4g e il resto della giornata in wifi con social network, whatsapp e telegram costantemente attivi, abbiamo chiuso la giornata con circa il 50% di batteria residua e 5.5/6h di schermo attivo, utilizzando anche ogni tanto il GPS e qualche gioco.

Con utilizzo più blando e sotto una maggiore copertura Wi-Fi, si può arrivare tranquillamente a 2 giorni di autonomia.

Il realme C65 è dotato di ricarica rapida da 45W, che permette una ricarica fino al 50% in 30 minuti.

Screenshot 2024 06 19 20 26 22 79 0ba066473b79d6e213a1f6f52505e2ee

Conclusioni

Al prezzo a cui è offerto il realme C65, è difficile trovare di meglio, per uno smartphone che offre un’autonomia di tutto rispetto, funzionalità davvero interessanti, senza dimenticare l’altoparlante stereo e i 256GB di archivio interno.

Certo la fotocamera ha di fatto un solo sensore utilizzabile, ma a questo prezzo ci si può accontentare, l’unico vero neo secondo noi è il display HD, probabilmente il prossimo step da parte di realme, sarà quello di portare un display FHD anche in questa fascia di prezzo.

L’autonomia è ottima, quasi impossibile rimanere a piedi anche con uso intenso, e coprire il due giorni di autonomia non è affatto un’utopia.

E’ possibile trovare il realme C65, nella versione da noi provata, 8GB+256GB ad un prezzo di poco inferiore a 150€.

L’altra variante disponibile 6GB+128GB, è disponibile ad un prezzo di poco inferiore a 130€.

 

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 6.72″ IPS LCD, HD+ (1604 x 720 pixel) – 90 Hz – 20:9
Fotocamera Frontale: 8 MP, f/2.0 – Video: 1080P/30fps
Fotocamera Posteriore: Doppia: 50 MP, f/1.8 (grandangolare) – 2 MP, f/2.4, per la profondità di campo e Flash Dual LED – Video: 1080P@30fps
Processore: Mediatek Helio G85 (12 nm) – Octa-core (2×2.0 GHz Cortex-A75 & 6×1.8 GHz Cortex-A55)
Processore Grafico: Mali-G52 MC2
Memoria: 256 GB di memoria interna, espandibile tramite microSDXC con slot dedicato, 8 GB RAM
Dimensioni / peso: 164.6 x 76.1 x 7.6 mm / 185 g
Batteria: Ai polimeri di litio da 5000 mAh (non removibile) – Ricarica da 45W – 50% in 30 min
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band – Bluetooth v5.0, A2DP, LE
Reti: LTE-A; HSPA+ 42/5.76 Mbps
Certificazione:  IP54
NFC:
IRDA: No
USB: USB Type-C 2.0
3.5mm jack: 
– GPS: Sì, GALILEO, GLONASS, QZSS, BDS
Radio: No
Lettore di impronte: Sì, posto lateralmente nel pulsante di accensione e spegnimento
Sistema operativo: Android 14, Realme UI 5.0
Sim: Dual SIM (Nano-SIM, dual stand-by)

Total
0
Shares
Previous Post
SUUNTO Ocean

Nuovo Suunto Ocean un computer dive e uno sportwatch gps insieme per avventure sotto e sopra la superficie

Next Post
AOC Gaming C27G2Z3 BK

AOC GAMING C27G2Z3/BK: Curva per la vittoria con 280 Hz

Related Posts